Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Home Page

Notte della Taranta: aziende salentine per il look 2022

Data: 25/08/2022 - Ora: 09:52
Categoria: Turismo

notte della taranta

Storiche e rinomate aziende che da sempre operano sul territorio e hanno investito in questa terra

Eccellenze salentine per valorizzare il look che l’Orchestra Popolare La Notte della Taranta porterà sul palco del Concertone del 27 agosto a Melpignano. Storiche e rinomate aziende che da sempre operano sul territorio e hanno investito in questa terra e nelle sue risorse, contribuiranno alla realizzazione dell’evento.

Le voci femminili dell’Orchestra Popolare La Notte della Taranta vestiranno abiti creati ad hoc dalla costumista Rosanna Calcagnile, fondatrice della prima accademia salentina di design a Lecce nel 1984. La Calcagnile Academy ha formato migliaia di stilisti che lavorano oggi in grandi brand. Fermamente convinta che l’accademia sia il luogo dove si vestono le idee e i ragazzi realizzano i loro sogni, la costumista Rosanna Calcagnile sta lavorando insieme al suo staff Santa Scioscio, docente di design e Dolores Mauro, docente di tecnica "Alta Moda sartoriale", per la realizzazione degli abiti delle cinque voci femminili. "Il progetto "Notte della Taranta" dopo un necessario dialogo con le artiste, intende esprimere attraverso un’analisi accurata di ricerca dei materiali quei valori estetici di artigianalità e di design nel pieno rispetto del corpo per conferire al prodotto finale senza mortificarne la vestibilità e la gestualità nel contesto degli spazi scelti, quel nuovo valore di unicità.Sono pienamente convinta che la Moda è impegno sociale e culturale, un binomio per me inscindibile. L’Accademia da me fondata nel 1984 è "partner strategico " del corso di Laurea in filosofia, ha un patto di collaborazione con il Polobibliomuseale Museo Castromediano Lecce , in partnership con il Museo di Niksic e in residenza con il progetto "Tutti i colori del Montenegro", spiega la costumista.

Sul palco di Melpignano arrivano le creazioni Futuro Remoto che hanno stregato Ferzan Opzetek. Anche Madame che sarà la presentatrice dell’evento insieme a Gino Castaldo che vedremo su Rai 1 il primo settembre, quando sarà trasmessa in tv La Notte della Taranta, indosserà i gioielli realizzati da Gianni De Benedittis. Le creazioni che il designer ha pensato per le cantanti della 25^ edizione de La Notte della Taranta che si terrà a Melpignano, sabato 27 agosto 2022, sono tutti pezzi in argento e oro, progettati in 3D e realizzati a mano con la tecnica della microfusione e del pressing form, con sperimentali interventi di argento e oro etico, nel rispetto del principio di sostenibilità. "I gioielli che ho scelto per la Notte della Taranta, spiega De Benedittis, si ispirano al mito, che ha sempre accompagnato la musica in tutte le sue espressioni: non solo come racconto e leggenda, ma anche come invenzione, costruzione e viaggio di rinnovata conoscenza, per il recupero di quelle radici lontane che fanno battere il ritmo del cuore.Antichi motivi fogliari, nelle decorazioni a sbalzo degli alti bracciali rigidi, ritornano sui piccoli moduli degli imponenti pettorali; così come gli inveterati simboli di conchiglie e corone segnano lo stile di orecchini e anelli". Un palese richiamo al classico sono le micro-sculture dei pendenti, raffiguranti i miti che ci hanno fatto sempre sognare, come il cavallo alato di Pegaso che, balzato fuori dal collo della gòrgone Medusa, per ironia della sorte creativa di Gianni De Benedittis, ritorna al collo delle donne più vanitose; o il dio Hermes, messaggero degli dèi che, con le sue ali ai piedi, si spera possa ritornare a portarci velocemente le notizie più attese, e magari a trasformare in oro tutto quello che toccherà.

A completare l’immagine e il look degli artisti le acconciature e il make up di Officina Paar che per il terzo anno consecutivo è partner ufficiale per La Notte della Taranta.

8 Hair stylist e 4 Makeup-Artist , provenienti da tutta la Puglia, lavoreranno insieme a registi e alla coreografa per rappresentare al meglio anche i quadri e le coreografie firmate da Irma Di Paola. Per il Corpo di Ballo, si è optato per una contaminazione di stili, dal nude look al classico Make-up glow, mettendo in risalto la bocca con un rossetto rosso scuro.

L’hairlook invece avrà un effetto molto naturale, con un doppia texture, effetto wet sulla sommità e massima libertà di movimento ed espressione sulle lunghezze.

Per le voci dell’Orchestra Popolare La Notte della Taranta invece lo stile sarà sicuramente pulito ed essenziale con dettagli che caratterizzano e personalizzeranno il tutto e qualche effetto " surprise". Ecco lo staff impegnato per la lunga Notte della Taranta. Make-up Artis: Valentina Pagano, Chiara Longo, Deborah Andreatta, Noemi Vetrugno. Hair stylist: Roberta Apos, Carla Marti, Nico Anglani, Angela Loparco, Elisa Santoro, Renato Diella, Sabrina Giussani, Stefano Spinetta.

La scelta dei costumi del Corpo di Ballo è della coreografa Irma di Paola e il coordinamento di Vinicio Attanasi che ha realizzato anche gli originali cappelli protagonisti del quadro coreutico sul tema di Fuecu, la potente pizzica scritta da Daniele Durante per celebrare la Focàra di Novoli.

Invia commento

Commenti su questo articolo

Documenti

Link

Risorse correlate

Ultimi video della categoria

Ultime notizie della categoria

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Banner AIL Salento

Banner AIL Salento

CARLA E ANNACHIARA QUARTA

CARLA E ANNACHIARA QUARTA
NON MI CONNETTO a SOL: